Le Dune Bed & Breakfast

Le Dune Bed & Breakfast - Otranto - Lecce - Puglia

COME RAGGIUNGERE OTRANTO

Otranto si trova in Puglia, nell'area cosiddetta Salento, all'estremo sudest dell'Italia.

Ecco le principali vie di comunicazione per raggiungere il nostro Bed & Breakfast:

IN AUTO
Si lascia l'Autostrada A 14 a Bari e si prosegue con la S.S. 16 Adriatica fino a Lecce. Sempre la S.S. 16 vi porterà fino ad Otranto, via Maglie.
IN TRENO
Si può raggiungere Lecce con le Ferrovie dello Stato e Otranto con le Ferrovie Sud Est.
IN AEREO
L'aeroporto più vicino è quello di Brindisi, distante circa 90 Km dalla struttura.

Clicca sulla cartina per ingrandirla

Cartina del Salento
DOVE SIAMO
LE DUNE
Bed & Breakfast Casa Vacanze


Via A. Sforza, 4 - 73028 OTRANTO (Le)
Tel 0836 80.40.73 - Fax 0836 80.40.73

Clicca sul riquadro contrassegnato dalla freccia rossa per ingrandire la zona dove si trova il B&B.

Clicca sul resto della cartina per ingrandire la cartina di Otranto.


OTRANTO E DINTORNI
Otranto è un angolo di paradiso terrestre in cui il tempo sembra essersi fermato.

Qui si leggono i segni che una storia millenaria ha lasciato non solo sul territorio, ma anche nello straordinario carattere e nel volto della sua gente.

Regalatevi un'emozione unica, scoprendo l'incanto offerto da questa meravigliosa cittadina.

Le foto sono state realizzate da D. Longo e G. Affinito
   
Clicca sulle foto per ingrandirle
LE DUNE - Bed & Breakfast Casa Vacanze Otranto
Tel 0836 80.40.73 - Cell. 328 26.44.432 - Fax 0836 80.40.73 - new@leduneonline.it
Le Dune Bed & Breakfast | Benvenuti ad Otranto in Puglia | OTRANTO - Nel Salento, autentico patrimonio di bellezze artistiche e naturali, spicca la sua Regina dei mari: Otranto, anche quest'anno premiata con le cinque vele di Legambiente. Nel 2004, tra le motivazioni che hanno valso il riconoscimento ad Otranto, vi erano l’avvio delle pratiche di adesione alla «Carta di valorizzazione del territorio», un percorso di certificazione ambientale. L’amministrazione, inoltre, aveva fatto richiesta per l’istituzione di un’area marina protetta davanti al suo litorale (Otranto è tuttora tra i comuni più attivi per l’istituzione del Parco marino costiero Otranto-Santa Maria di Leuca). Dopo aver portato avanti una lunga battaglia per la tutela del faro di Punta Palacia, nel 2004 ne ha completando il recupero. Quest'anno, tra le motivazioni che hanno valso l'assegnazione delle cinque vele di Legambiente, vi sono: la salvaguardia della costa, la lotta alle concessioni demaniali "selvagge", il ricorso vinto dal Comune di Otranto contro la costruzione di un villaggio turistico sud della città | Otranto, nel Salento, in Puglia | Otranto | Trascorri la tua vacanza ad Otranto nel Salento, Puglia | Otranto nel Salento | Tutto su Otranto, nel Salento, in Puglia | Vacanze ad Otranto | Otranto centro | Otranto: un viaggio nella sua storia, fra arte, cultura e tradizioni | Otranto storia | Otranto cultura | Otranto tradizioni | Otranto arte | Otranto vacanze | La cattedrale di Otranto | Chiesa Bizantina di San Pietro di Otranto | Il castello Aragonese di Otranto | La costa a sud di Otranto | La chiesa di Santa Maria dei Martiri di Otranto | Il faro di Punta Palacia di Otranto | Il faro di Punta Palascia di Otranto | Le Cinque vele di Legambiente ad Otranto | Le Cinque Vele 2004 | Le Cinque Vele 2005 | Otranto, la Regina dei Mari del Salento | La Carta di valorizzazione del territorio | Il recupero del faro di Punta Palacia | Il faro della Palacia | La grotta dei cervi | Le grotte dei cervi | Il Castello di Otranto | Il santuario di Santa Maria dei Martiri di Otranto | San Francesco di Paola, protettore della città idruntina | Il Canale d'Otranto | Il mosaico della cattedrale narra la storia da Adamo ed Eva | Otranto |
 ©2005 Leduneonline.it - Tutti i diritti riservati